ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI ENNA

[ Log In ] | [ Registrati ]

Professione

Competenze OAPPC Enna
Tariffa Professionale OAPPC Enna
Riforma delle Professioni
Dismissione moduli ES. 1 ed ES. 2

 

RICHIESTE ESONERO OBBLIGO FORMATIVO

Si comunica l’avvenuta dismissione e rimozione dalla sezione dedicata alla modulistica del nostro sito dei moduli

ES.1 ed ES.2 per l’esonero dalla formazione obbligatoria

Le richieste per esonero formativo dovranno essere effettuate attraverso

lo strumento di autocertificazione

previsto e già operativo all’interno della piattaforma IM@teria.

Tale autocertificazione resa ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 n.445,

 è comunque sottoposta alla validazione da parte del Consiglio dell’Ordine.

 

Il sistema è predisposto per generare un messaggio da inviare via PEC, in modo che l’Ordine riceva oltre all’istanza digitale di esonero, una PEC appunto, contenente i dati riassuntivi della richiesta.

Contributo annuale iscrizione dipendenti

COMUNICAZIONE

Dipendenti pubblici iscritti agli albi 

Contributo annuale iscrizione a carico della P.A.

Si allega la CIRCOLARE N. 49 del 22/04/2015 del CNAPPC

con cui si porta a conoscenza dei colleghi la

sentenza della Cassazione n. 7776 del 16.4.2015 che stabilisce

l'obbligo per l'Amministrazione al rimborso del contributo di

iscrizione annuale all'Albo per il proprio dipendente.

 

Primi contributi per la ridefinizione del quadro normativo dei lavori pubblici

Il Tavolo Tecnico della Conferenza degli Ordini APPC,

per la revisione del quadro normativo in materia di LL.PP.,

ha esaminato le proposte di modifiche e aggiornamenti pervenuti dalle Consulte/Federazioni regionali e dagli Ordini provinciali.

In particolare ha proceduto

al raggruppamento, per temi e contenuti, dei contributi pervenuti, rispetto ai principi espressi ed approvati durante le varie sedute della Conferenza Nazionale degli Ordini, 

e alla stesura di un documento unitario, redatto in sinergia con la Rete delle Professioni Tecniche (RPT),

che potrà costituire l’elemento principale del confronto con il governo, nella revisione globale del quadro normativo in materia di lavori pubblici, imposto dal recepimento della direttiva comunitaria 2014/24/UE.

La sintesi è a cura degli archh. Leonardo Russo e Salvo Fiorito

In allegato i documenti prodotti nell'arco delle sedute e il documento di sintesi finale

 

ASSESSORATO DELLA SALUTE - CIRCOLARE 23 luglio 2013, n. 1304

Indicazioni per l’applicazione del decreto dell'Assessorato regionale della salute 5 settembre 2012 "Norme sulle misure di prevenzione e protezione dai rischi di caduta dall'alto da predisporre negli edifici per l'esecuzione dei lavori di manutenzione sulle coperture in condizioni di sicurezza".
RICHIESTA ACCESSO DOCUMENTI

Si precisa che alla domanda, compilata in tutte le voci richieste, deve essere allegata la copia del documento di riconoscimento in corso di validità sia della ditta interessata che da eventuale delegato. Si ricorda inoltre che ogni copia rilasciata da questa Amministrazione in formato A3 necessita di una marca da bollo da € 0,26, mentre ogni 2 copie in formato A4 necessitano una marca da bollo da € 0,26.
[1] [2] [3] [4] [5]